Skip to content

Ginnastica invisibile: attività fisica durante lo studio per ottimizzare i tempi

Share Art!

Hei ciao, collega!
Sono una studentessa dell’Accademia SantaGiulia e mi sono scocciata di non avere tempo da dedicare a me!
Ogni giorno, ore e ore di lezione mi costringono china su libri e progetti e mi fanno passare la voglia di muovermi una volta rientrata a casa per fare un pò di attività fisica. Eppure io vorrei avere un pò di tempo da dedicare a me.

Successo anche a te di non trovare il giusto tempo?
Se anche tu ti sei sentito così voglio condividere con te dei trucchi che ho scoperto da poco  per poter stare meglio durante le ore passate seduti e anche per fare attività fisica senza farsi notare!
D’altronde mens sana in corpore sano  no? ;).

 

6 TRUCCHI DI FITNESS
per studenti sedentari

È vero, niente può sostituire una passeggiata all’aria aperta o uno sport, ma anche il più impensabile momento  è buono per fare attività, se si sa sfruttare lo spazio a propria disposizione. La scrivania può essere un bel trampolino di lancio per tenersi in forma quando non si ha tempo di farlo nella maniera più classica. Scopri come fare!

 

 

1. POLPACCI  SCOLPITI

Il modo più invisibile per allenare le gambe consiste nell’accostare i piedi dietro la gamba della sedia, schiena dritta e iniziare a spingere le gambe in avanti come per distenderle mantenendo la massima estensione per 20 secondi.
Rilassati e ripeti per cinque volte.

 

 

 

2.  INTERNO COSCIA MARMOREO

Metti le mani con i pugni chiusi all’interno delle ginocchia mentre cerchi di chiuderle. Nel farlo opponi resistenza spingendo nel senso opposto alle gambe con i pugni. Mi raccomando, non dimenticarti di mantenere la schiena dritta! Mantieni la tensione massima per 20 secondi e poi rilassati.
Ripeti l’esercizio per cinque volte.

 

 

 

3. ADDOMINALI DA FAVOLA

Di questi ne abbiamo sentito parlare in tutte le salse, ma sicuramente questo esercizio ti sembrerà il più singolare tra quelli letti finora riguardo gli addominali. Mantenendo la schiena dritta, alza con totale non chalance i piedi a circa 20 cm dal pavimento e mantieni la posizione per 15 secondi, poi rilassa i muscoli.
Ripetilo per cinque volte.

 

 

 

 

4. PETTORALI INVIDIABILI

Dopo questo allenamento mi ringrazierai.
Per tonificare i pettorali unisci le mani davanti a te e spingi con forza l’una contro l’altra, mantieni la tensione per 15 secondi, riposale e ripetilo per quattro volte.

 

 

 

5. BRACCIA “DI FERRO”

Pensavi fosse finita qui eh? In realtà abbiamo molti più muscoli di quelli che pensiamo e non riuscirei a consigliarti un esercizio per ognuno di loro, però possiamo lavorare sui principali, che sono quelli che ci interessano di più. Al lavoro!
Piega le braccia a 90° davanti alla scrivania, alzale e abbassale appoggiando i gomiti al tavolo. Svolgi l’esercizio con l’aiuto di un peso da tenere in mano, che può essere sia la tua bottiglietta d’acqua, sia quel grazioso astuccio che appartiene al compagno di banco che non riesci a sopportare. In ogni caso, cerca di non strafare e usa un peso che sia adatto a te.
Ripeti l’esercizio per cinque volte alternando le braccia.

 

 

 

E ORA … SCIOGLITI !

Il collo e la schiena possono sciogliersi come panetti di burro sotto il sole se assumiamo una postura corretta durante questo esercizio.
Muovi la testa come per annuire in modo deciso, mantenendo la schiena dritta. Fai lo stesso rivolgendoti da destra a sinistra con movimenti lenti e portati fino al massimo dell’estensione. Non te ne pentirai! Ricordati di non alzare le spalle e di appoggiarti allo schienale della sedia. Mantieni il collo per 5 secondi per parte e ripeti a piacimento l’esercizio.

 

 

 

 

Settembre è un mese tosto: esami da preparare, consegne ultimate, il caldo che ci abbandona, o forse no (e ci si veste a strati che forse son troppi, o troppo pochi), le mangiate estive e gli aperitivi che fanno capolino sopra la cintura… Ma non preoccuparti, questi consigli ti aiuteranno a rimetterti in forma senza sottrarre niente allo studio; ricordati di allenare mente e corpo e di non esagerare!

 

Sara Meazzini
Studentessa di Grafica e Comunicazione

Share Art!

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share Art!