Skip to content

Bimbi della Scuola Primaria in Pinacotaca guidati dagli studenti di Didattica Museale dell’Hdemia

Share Art!

Mercoledì 23 novembre, noi studenti del corso di Didattica Museale II ci siamo incontrati presso la Pinacoteca Repossi di Chiari, per accompagnare la III A e B della scuola primaria clarense “Pedersoli”, in una visita guidata, alla scoperta di alcune opere della collezione Repossi.

Durante il corso, abbiamo lavorato a coppie, scelto un dipinto o una scultura in base ai nostri gusti, condotto le ricerche su di essa e sviluppato una modalità di restituzione delle informazioni raccolte adatta all’età dei nostri piccoli fruitori.

La visita era organizzata in due turni, uno per ogni classe: i bambini camminavano lungo il percorso delle sale guidati dalla professoressa Camilla Gualina e dalle loro maestre, Donatella e Caterina. Man mano che incontravano le opere da noi scelte, vi si fermavano davanti per ascoltare la nostra mediazione.

in-pinacoteca-con-laccademia-2 in-pinacoteca-con-laccademia-4

Le opere protagoniste della prima visita sono state: le sculture Angelica e Medoro di Gaetano Monti, Animale dell’artista contemporanea Gabriella Goffi e Il piccolo trapezista di Vittorio Pelati; i dipinti Acquazzone in alta montagna di Achille Tominetti e Notte d’inverno di Giulio Mottinelli.
Per la seconda classe in visita invece sono state presentate: la scultura Angelo dolente di Antonio Ricci e i dipinti Ritratto di Maria Lombardi di Attilio Andreoli, Omaggio a Montale di Cesco Dessanti, Narciso di Giovanni Repossi e nuovamente Notte d’inverno di Giulio Mottinelli.

in-pinacoteca-con-laccademia-9 in-pinacoteca-con-laccademia-16

I bambini sono stati molto più partecipativi e interessati di quanto ci aspettassimo, intervenendo continuamente e rispondendo con prontezza alle nostre domande. Nonostante le inevitabili difficoltà a mantenere viva l’attenzione dei piccoli visitatori, soprattutto verso la fine del percorso, durato circo un’ora e mezza, l’esperienza è stata molto positiva: ci ha infatti permesso di migliorare la nostra capacità di mediazione delle opere in relazione ad un pubblico di bambini, nonché di metterci alla prova nella comunicazione diretta, rendendoci conto dei nostri punti di forza e dei nostri limiti.
Alla fine ci siamo riuniti per discutere dei lati positivi e negativi dell’esperienza e nel complesso, nonostante si siano riscontrati dei problemi nelle tempistiche, troppo differenti tra un’opera e l’altra, abbiamo constatato la buona riuscita dell’iniziativa, pronti a ripeterla il prima possibile.

Alice Sergi e Lorenza Testa
Fotografie di Giulia Zanini > Guarda l’album completo sulla nostra pagina Facebook

Share Art!

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share Art!