SantaGiulia Academy Clip Contest

Pubblicato da Hdemia SantaGiulia il

Edizione 2021

Un’idea per una serie virale. Questa la traccia dell’edizione 2021 del SantaGiulia Academy Clip Contest. A vincere il concorso e quindi la borsa di studio di 500,00 euro da utilizzare per l’iscrizione al biennio New Media Communication del Dipartimento di Progettazione e Arti applicate il progetto “IO e IA” delle studentesse Francesca Avanzini, Alessia Amantini e Giuseppina Lorena Baisini con l’episodio “Ricalcola il percorso”.

“È stato molto bello partecipare – dice la studentessa Avanzini – . Mi piace molto il tema che abbiamo affrontato. Sono esperienze che spero di continuare a fare anche i prossimi anni. Lavorare in gruppo non è stato semplice soprattutto a causa della pandemia. La distanza ha complicato un po’ le cose, ma abbiamo fatto il possibile per superare l’ostacolo indenni. Dobbiamo ringraziare molto la professoressa Giunchi che ha corretto la scrittura del nostro testo ed è stata davvero molto preziosa”.

Ricalcolo Percorso è la puntata zero vincitrice del Contest 2021

Il progetto delle tre studentesse è stato valutato da una giuria di qualità e decretato il migliore fra tutti quelli presentati.

Hanno partecipato al contest 44 studenti delle classi A e B del corso di Tecniche dei Nuovi Media Integrati, (III anno della scuola di Nuove Tecnologie dell’Arte): “Li abbiamo divisi in 8 gruppi di lavoro – racconta il professor Roberto Bonisoli – . Il progetto didattico è stato diviso in tre parti: la prima più progettuale è stata condotta dalla professoressa Laura Gallese, la seconda parte dedicata alla scrittura creativa è stata affrontata con la docente Anna Giunchi. L’ultimo modulo con me.”

Il trailer di presentazione dell’edizione 2021 del SantaGiulia Academy Clip Contest

Il Contest che si è svolto su YouTube ha visto anche un secondo progetto vincitore. Quello decretato dalla Giuria Popolare tramite like e visualizzazioni. A vincere la targa come video più virale è “InDifesaDiFacegram” del gruppo Progetto Ginevra composto da Beatrice Fiorini, Lorenzo Geniale, Salvatore Franco e Francesca Avanzini.

InDifesaDiFacegram è la puntata zero che ha vinto il contest per la giuria popolare

“I ragazzi non solo hanno dovuto trovare un’idea virale come ormai puntano a proporre tutte le piattaforme con le loro serie – continua Bonisoli – , ma hanno anche dovuto lavorare insieme e scegliere quale dei loro lavori avrebbe dovuto concorrere per la finalissima”.

Ognuno dei partecipanti degli 8 gruppi, infatti, ha creato una propria puntata zero sul tema scelto dal gruppo in cui era inserito. Quindi tecnologia, horror, arte, viaggi, parodie: “Il contest è soprattutto un lavoro didattico – conclude Bonisoli – per questo tutti gli studenti dovevano mettersi in gioco e produrre qualcosa. La difficoltà maggiore per loro è sicuramente stata quella di dover lavorare in gruppo e non singolarmente”.

Francesca Marmaglio,
Addetta Ufficio Comunicazione & Orientamento
Accademia SantaGiulia


0 commenti

Lascia un commento