Oculus, la new entry di casa Facebook

La notizia è rimbalzata in tutta la rete in pochi minuti: Facebook colpisce ancora! Questa volta, a finire nel carrello hi-tech del social network più famoso del mondo, a poco tempo dall’acquisto della messaggistica di Whatsapp, è la società Oculus, un’azienda che si occupa di realtà virtuale. Costo dell’operazione, che si concluderà entro giugno, 2 miliardi di dollari, tra azioni e contanti. Obiettivo: spianare tutte le strade possibili per i social network del futuro.
(altro…)

dicaprio-anni-20-santagiulia

Questionario: vorresti vivere negli anni ’20 o nel Medioevo?

Sono più simili tra loro uno studente e un Docente che ascoltano la stessa musica, oppure due studenti che frequentano lo stesso corso?

Il blog dell’Accademia è un occasione per conoscere, condividere e farsi conoscere. Per continuare a migliorarlo, è necessario svelare la personalità dell’Accademia SantaGiulia, che è data dalle persone che la vivono quotidianamente. Nell’ambito del corso di Comunicazione Pubblicitaria, biennio di Progettazione Artistica per l’Impresa, abbiamo progettato un questionario che useremo per conoscervi meglio.

La domanda con sui ci apre l’articolo aiuta ad interpretare la realtà che ci circonda. Per provare a rispondere, servono altre domande curiose, come il titolo di questo post. Pensi che gli studenti vorrebbero vivere nel futuro e i Professori nella preistoria? Rispondi al questionario e fallo compilare alle persone che conosci. Quando avremo ottenuto abbastanza risposte, condivideremo i risultati qui sul blog.

Puoi rispondere al questionario cliccando qui o direttamente dal form che segue: (altro…)

Emaze: la risposta a Prezi, a suon di presentazioni!

Quanto è importante la presentazione di un progetto.

Le presentazioni sono diventate uno strumento ESSENZIALE, costituiscono una componente fondamentale nel processo di comunicazione delle proprie idee destinare ad un determinato target di riferimento. Una buona presentazione è come una bella storia, ovvio che i contenuti sono importanti, ma pensate a quanto si può coinvolgere il pubblico, durante una presentazione, se si ha un’ottima impostazione grafica. Nell’articolo precedente vi avevamo parlato di Prezi. Questa volta invece, vi voglio parlare di Emaze.
(altro…)